Serie A 21-22: Roma-Verona, formazioni e pronostico

Ci aspettiamo 90 minuti competitivi tra le due squadre allo Stadio Olimpico questo fine settimana.La Roma è la favorita per vincere la partita e avere il vantaggio di casa aiuterà, ma il Verona ha già battuto la squadra di casa in questa stagione e si dirige verso questa partita sulla scia di una grande vittoria contro l’Udinese.

Roma-Verona, formazioni ufficiali

ROMA (4-3-1-2): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Kumbulla, Viña; Maitland-Niles, Cristante, Oliveira; Pellegrini; Afena-Gyan, Abraham. Allenatore: José Mourinho. A disposizione: Mastrantonio, Fuzato, Veretout, Diawara, Bove, Darboe, Missori, Zalewski, Volpato, Keramitsis.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Igor Tudor. A disposizione: Chiesa, Berardi, Lasagna, Bessa, Depaoli, Sutalo, Coppola, Retsos, Hongla.

Roma-Verona, il pronostico

Almeno tre gol sono stati segnati in sei degli ultimi sette incontri di campionato tra Roma e Verona, quindi puoi già capire perché stiamo pronosticando gol, sabato. Tre delle ultime cinque uscite della Roma e cinque delle ultime sei partite del Verona si sono concluse con oltre 2,5 gol segnati.

Entrambe le squadre hanno segnato quando queste due squadre l’ultima volta a settembre e lo hanno fatto in quattro degli ultimi cinque testa a testa in Serie A. Tre delle ultime cinque partite della Roma si sono concluse con entrambe le squadre che hanno realizzato gol, mentre quattro delle ultime sei partite del Verona hanno prodotto gol da ambo le parti.